Uomini Attenzione: “Federica, la mano amica” può causare grandi problemi!

Tutti i maschietti sanno benissimo che toccare il proprio gingillo può portare al sommo, ma se questa pratica è troppo perpetrata nel tempo può causare gravi danni, non solo fisici al proprio giocattolo ma, specialmente grandi problemi psicologici e di assuefazione. La pratica del divertimento solitario che noi uomini pratichiamo sin dalla tenera età ha certamente uno scopo importante perché questa può aiutare il maschio a scoprire il proprio corpo e capire bene cosa gli piace. Inoltre è utile a preparare il fisico all’incontro con il proprio partner che sia donna o maschio perché, un sano divertimento, riesce a scaricare le tensioni e ci rende più tranquilli.

loading...

Iniziamo col dire che fare troppe carezze al proprio giocattolo può portare la pelle ad escoriazioni e tagli questo perché l’epidermide che copre il gingillo è molto sottile e se troppo sollecitata con la mano può spaccarsi infatti, il fiore della donna è sempre più umido rispetto alla pelle callosa della mano. Utilizzare delle creme lubrificanti potrebbe essere un buon sistema ma attenzione perché se sfregate per troppo tempo, alcune di queste creme, possono causare arrossamenti con conseguente dolore al nostro grande amico.

Molti psicologi danno come cura, per una regolare vita di coppia, delle attività solitarie. Queste sono orientate a scaricare le tensioni giornaliere ed ad avvicinare la coppia sotto l’aspetto amoroso perché riaccende il desiderio perduto. Magari questa pratica può essere svolta assieme davanti ad un film molto particolare ma, attenzione, perché se fatta da soli può portare a dipendenza di Federica.